Amministrazione Trasparente

Privacy

Data di pubblicazione: 23/07/2021

Data di ultimo aggiornamento: 16/09/2022

Ai sensi e per gli effetti dell'articolo 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento dell'Unione Europea 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati) ed al Codice della Privacy (D. Lgs. n. 196/2003 modificato dal D.lgs. n. 101/2018), informiamo che il Comune di Mesola tratta i dati personali dell'interessato nel corso di trattative precontrattuali e per adempiere ad obblighi contrattuali, contabili, amministrativi e fiscali, attraverso supporti elettronici e supporti cartacei. 

I dati possono essere comunicati a soggetti terzi sempre per finalità amministrative, contabili e fiscali. Si rende noto all'interessato che ha il diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo (in particolar modo all'Autorità garante per la protezione dei dati personali italiana) e può esercitare i diritti previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21 e 22 del Regolamento.

 

Il Titolare del trattamento è il Comune di Mesola.
Con determina n. 751/2022 è stato designato il Responsabile della protezione dei dati personali (RPD - DPO). Per il Comune di Mesola il Responsabile assegnato è la società CADF S.p.A.

 

Responsabile della protezione dei dati personali (RPD - DPO)
Denominazione: CADF S.p.A.
Codice Fiscale: P.I/C.F 01280290386
Indirizzo: Via V. Alfieri, 3 - 44021 Codigoro (FE)
Tel. 0533-725111 Fax. 0533-713617
Email: info@cadf.it
Pec: info@cadf.postecert.it
Soggetto individuato quale referente per il Responsabile
Nome: Pietro
Cognome: Buzzi
Email: info@cadf.it
Pec: info@cadf.postecert.it
Tel. 0533/725111

 

Nel rispetto di quanto previsto dall'art. 39, par. 1, del GDPR, Nuovo Regolamento UE/2016/679, è incaricato di svolgere i seguenti compiti e funzioni:
1. informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al Responsabile del trattamento nonchè ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal citato Regolamento nonchè da altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;
2. sorvegliare l'osservanza del RGPD, di altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati nonchè delle politiche del titolare del trattamento o del Responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l'attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
3. fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione di impatto sulla protezione dei dati (DPIA) e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell'art. 35 del RGPD;
4. cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;
5. fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all'art. 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione.

Procedura per la gestione della violazione dei dati personali (Data Breach)

Procedura Data Breach (formato pdf)

Procedura Diritti degli interessati (formato pdf)

Modello esercizio diritti in materia di protezione dei dati personali (formato pdf)

Link relativi agli approfondimenti

Regolamento UE 2016 679

Guida all applicazione del Regolamento UE 2016 679

Pagina informativa Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Registro dei trattamenti