Elezioni politiche del 25 settembre 2022

In data 21 luglio 2022 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 169 il decreto del Presidente della Repubblica 21 luglio 2022, n. 97 relativo all'indizione dei comizi elettorali, per domenica 25 settembre 2022, per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica.

Data di pubblicazione:
26 Luglio 2022
Elezioni politiche del 25 settembre 2022

Dati affluenza alle urne - Ore 12
Scarica i dati

Dati affluenza alle urne - Ore 19
Scarica i dati
 


DATA E ORARIO DELLA VOTAZIONE - DOVE SI VOTA - SEDI DELLE SEZIONI ELETTORALI
LE OPERAZIONI DI VOTAZIONE SI SVOLGERANNO
DOMENICA 25 SETTEMBRE 2022 DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 23:00

SEZIONE N.01 MESOLA: Edificio scolastico via A.Gramsci n.38
SEZIONE N.02 MESOLA: Edificio scolastico via A.Gramsci n.38
SEZIONE N.03 MESOLA: Edificio scolastico via A.Gramsci n.38
SEZIONE N.04 BOSCO MESOLA: Edificio scolastico via G.Buttini n.1
SEZIONE N.05 BOSCO MESOLA: Edificio scolastico via G.Buttini n.1
SEZIONE N.06 BOSCO MESOLA: Edificio scolastico via G.Buttini n.1
SEZIONE N.07 MONTICELLI: Delegazione Comunale Piazza I Maggio n.11
SEZIONE N.08 MASSENZATICA: Delegazione Comunale via Indipendenza n.11
SEZIONE N.09 ARIANO FERRARESE: Delegazione Comunale via Luisari n.14

Manifesto dei candiati al Senato
Manifesto dei candidati alla Camera

AIRE E VOTO ALL'ESTERO
Per quel che riguarda le elezioni politiche del 25 settembre 2022, gli elettori italiani residenti all'estero, ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del DPR 2 aprile 2003, n. 104, votano per corrispondenza.
La normativa prevede la modalità di voto per corrispondenza da parte di tali elettori, i cui nominativi vengono inseriti d'ufficio nell'elenco degli elettori residenti all'estero, FATTA SALVA LA POSSIBILITA' per gli stessi di votare in Italia, previa apposita opzione.
L'opzione è valida solo per una consultazione elettorale, pertanto l'elettore intenzionato a votare in Italia potrà esercitare detto diritto entro la data 31 LUGLIO p.v. Il modello di opzione dovrà pervenire all'ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza entro tale data.
Modello di opzione per voto in Italia da inoltrare al Consolato competente per le elettrici e gli elettori che intendono votare in Italia  per le elezioni Politiche  del 25/09/2022 e sono iscritti all'AIRE
Modulo formato docx
Modulo formato pdf

Elettori residenti temporaneamente all'estero
Gli elettori italiani che si trovino temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data delle prossime elezioni politiche del 25 settembre possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero optando entro il 24 agosto per questa modalità di esercizio del diritto di voto, secondo quanto prevede l'articolo 4 bis, commi 1, 2, 5 e 6 della legge n.459/2001 (Norme per l'esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all'estero).
Come si fa.
L'elettore temporaneamente all'estero deve inviare al comune di iscrizione nelle liste elettorali la dichiarazione di opzione contenente tutte le informazioni previste dalla legge, tra le quali l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale; tale dichiarazione deve pervenire al comune entro il 32esimo giorno antecedente la data delle votazioni, dunque entro il 24 agosto, accompagnata dalla fotocopia di un valido documento di identità.
Allegato.
Per facilitarne la compilazione è disponibile il modello PDF editabile che trovate in allegato.
L'invio.
La dichiarazione di opzione può essere recapitata al rispettivo comune nel termine previsto via posta, telefax, posta elettronica anche non certificata o recapitata a mano, anche tramite terze persone.

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA' CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L'ALLONTAMENTO DALL'ABITAZIONE
In occasione delle ELEZIONI POLITICHE troveranno applicazione le disposizioni di cui all'art. 1 del DL 3 gennaio 2006, n. 1 convertito con modificazioni dalla legge 27 gennaio 2006 n. 22, come modificato dalla legge 7 maggio 2009 n. 46, in materia di ammissione al voto domiciliare di "elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l'allontanamento dall'abitazione".
Ai sensi della normativa sopra citata possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, anche gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio dei servizi previsti dall'art. 29 della legge 5 febbraio 1992 n. 104 (e cioè del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione, di consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale).
L'elettore interessato deve far pervenire al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali è iscritto, un'espressa dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora, corredata della prescritta documentazione sanitaria.
La dichiarazione di ammissione al voto domiciliare, da redigere in carta libera, e nella quale deve indicarsi l'indirizzo completo dell'abitazione in cui l'elettore dimora e, possibilmente, un idoneo recapito telefonico, deve essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'Azienda sanitaria locale.
Termine per la presentazione della dichiarazione: da martedì 16 AGOSTO a Lunedì 5 SETTEMBRE 2022 
Modeloo dichiarazione voto a domicilio
Manifesto voto a domicilio

ELETTORE FISICAMENTE IMPEDITO
A seguito dell'entrata in vigore di nuove norme per l'esercizio del diritto di voto da parte degli elettori affetti da gravi infermità, l'annotazione permanente del diritto al voto assistito, con la presenza di un accompagnatore, è inserita, su richiesta dell'interessato, a cura del Comune di iscrizione elettorale, mediante apposizione del simbolo AVD (Diritto Voto Assistito) nella tessera elettorale personale. La richiesta deve essere corredata da apposita documentazione sanitaria attestante che l'elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto di voto. Qualora l'elettore si presenti al seggio con la tessera elettorale nella quale sia apposto il suddetto simbolo, dovrà essere ammesso al voto con l'aiuto di un accompagnatore. L'apposizione del simbolo sulla tessera evita all'elettore fisicamente impedito di doversi munire di volta in volta, in occasione di ogni consultazione, dell'apposito certificato medico. L'annotazione del diritto al voto assistito può essere previamente inserita, a cura del Comune, mediante apposizione di un simbolo nella tessera elettorale con durata permanente (Legge 5 febbraio 2003 n.17).

31/08/2022
Rilascio dei certificati elettorali da parte dell'Ausl per l'ammissione al voto di elettori non deambulanti o portatori di handicap e per il voto domiciliare da parte di elettori affetti da infermità che renda impossibile l'allontanamento dall'abitazione
Informativa Ausl 
Orari apertura ambulatori medici per rilascio certificati

RAGGIUNGIMENTO DEL SEGGIO ELETTORALE DA PARTE DEGLI ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI - ORGANIZZAZIONE SERVIZIO DI TRASPORTO SPECIALE
In occasione delle ELEZIONI POLITICHE del 25 settembre 2022 il Comune di Mesola , ai sensi dell'art. 19, comma 1 –bis, della legge 10 dicembre 1993, n. 515 e dell'art. 29 della Legge n. 104/1992, organizza un servizio di trasporto gratuito per elettori con problemi di deambulazione che non sono in grado di raggiungere autonomamente il seggio elettorale.
Gli speciali automezzi per il trasporto verranno messi a disposizione per domenica 25 settembre 2022 dall'Associazione:
IL CASTELLO - Volontari Mesola (cellulare 347.4428787 incaricato Sig. Lauro Trapella) dalle ore 8.30 alle ore 11.00.
Per usufruire di detto servizio occorre contattare la predetta associazione o l'ufficio Elettorale del Comune di Mesola (0533.997907) per concordare modalità ed orario del viaggio.
Manifesto trasporto disabili 
Domanda trasporto al seggio

AVVISO AGLI ELETTORI RILASCIO TESSERE ELETTORALI
Si comunica che l'ufficio elettorale del Comune è a disposizione di tutti gli elettori ed elettrici che hanno esaurito gli spazi n.18 oppure smarrito la tessera elettorale

APERTURA  STRAORDINARIA PER IL RILASCIO DELLE TESSERE ELETTORALI
SABATO  17 SETTEMBRE  2022 DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 12.30

DA LUNEDI’ 19 A GIOVEDI 22 SETTEMBRE  
MATTINO DALLE ORE 8.30 ALLE ORE 12.30
POMERIGGIO DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 18.00

DA VENERDI’ 23/09  A SABATO 24/09/2022
ORARIO CONTINUATO ORE 9-18

DOMENICA 25 SETTEMBRE   2022  PER TUTTA LA DURATA
DI APERTURA SEGGI ORE 7-23

PER INFORMAZIONI E’ POSSIBILE TELEFONARE NEI MEDESIMI ORARI INDICATI AL NUMERO 0533 997907

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER I VIAGGI FERROVIARI, VIA MARE AUTOSTRADALI E AEREI
In occasione delle consultazioni elettorali del 25/09/2022, gli elettori che si recheranno a votare nel proprio Comune di iscrizione elettorale potranno usufruire delle agevolazioni di viaggio applicate da enti o società che gestiscono i relativi servizi di trasporto.
Consulta la Circolare della Prefettura per i dettagli La Direzione Commerciale di Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A. ha comunicato l'applicazione di condizioni di maggior favore nei confronti degli elettori, portando lo sconto al 70% per l'acquisto di biglietti ferroviari emessi con le offerte Flex, Extratempo e Bordo e del 60% per la sola offerta Economy.